Invito a partecipare al Festival della Psicologia a Scuola

Gentilissimi,
mi chiamo Rossi Cristina, sono una Psicologa e Psicoterapeuta in formazione. Con la presente volevo invitarvi a partecipare agli eventi promossi dal Festival della Psicologia che si terrà la settimana dal 7-12 Ottobre. Nello specifico, facendo parte del gruppo di psicologia scolastica dell’ordine degli psicologi dell’Umbria, ho allegato alla presente e-mail la locandina completa di tutti gli eventi gratuiti dedicati a “Scolasticamente”- il festival della psicologia a scuola. Ancor più nello specifico, sarei lieta di incontrarci martedì 8 ottobre in occasione dell’incontro che terrò insieme ad una collega, la Dr.ssa Elisa Lucrezi, a Perugia presso la sede dell’ordine in Via Manzoni a Ponte San Giovanni. Il nostro incontro, “Diritto alla presenza: la mindfulness a scuola. Una via per l’inclusione”, si propone come laboratorio teorico-esperenziale, in cui affronteremo il tema del diritto alla presenza, nel qui ed ora, di ogni alunno in classe: con particolare attenzione agli stili di apprendimento individuali, alle caratteristiche personologiche in ottica di inclusione e di tutela della diversità in classe. L’obiettivo di tale incontro è quello di avvicinare le insegnanti alla conoscenza ed alla sperimentazione della mindfulness affinché possano acquisire uno strumento che, come mostrato da studi scientifici, facilita la comunicazione emotiva e l’interazione sociale nel gruppo classe. Di seguito troverete negli allegati le informazioni specifiche.
Con l’occasione volevo inoltre proporvi di ospitare nella vostra scuola il progetto “Mr. Cervello- il cervello a scuola” che fa parte degli eventi che si terranno il prossimo Marzo 2020 all’interno della Settimana del Cervello. Nello specifico il progetto Mr. cervello, si propone di diffondere ed avvicinare i bambini ed i ragazzi alla conoscenza del cervello, sia negli aspetti più anatomici e funzionali, sia in riferimento all’empatia, alle emozioni e tanti altri argomenti da poter insieme concordare (bullismo, problem-solving, funzionamento del cervello innamorato ecc..). La metodologia utilizzata è quella dell’Educazione Scientifica basata sull’investigazione, un approccio induttivo all’insegnamento delle scienze che pone al centro dell’apprendimento l’esperienza diretta. Il progetto si svolgerà all’interno delle classi e prevede, dopo una lezione teorica, di sperimentare in piccolo gruppo le conoscenze acquisite attraverso giochi, laboratori, indovinelli, caccia al tesoro e tanto altro. Il progetto si svolge a livello nazionale ed è gratuito, verrà condotto da Psicologici, e non verranno somministrati test di alcun tipo. Sarei lieta di essere ospitata nella vostra scuola per l’edizione 2020 del progetto. Visti i tempi un pò stretti a cui devo attenermi a livello nazionale per l’adesione (ed essere sponsorizzati con gadget, brochure, opuscoli e materiale), vi chiederei la gentilezza di poter dare la vostra adesione, qualora foste interessati, entro il 30 Novembre 2019, in modo da poter concordare un appuntamento per provvedere agli aspetti burocratici di adesione al progetto previsti.
Vi lascio il mio recapito diretto, qualora volessimo confrontarci ed aggiungere informazioni a quelle espresse.
Potete trovarmi al 3209454152 anche per riservare il vostro posto al laboratorio dell’8/10, qualora foste interessati a partecipare, essendo a posti limitati.
Vi auguro una buona giornata
Saluti
Dr.ssa Cristina Ross