A scuola di Giallo con Paolo Roversi

0
(0)
image_pdfimage_print

Caro docente,

vuoi acquisire conoscenze e competenze (e anche i trucchi necessari) per la stesura di un giallo avvincente, ricco di colpi di scena ma soprattutto credibile?

Paolo Roversi, noto giallista milanese, proporrà attraverso due incontri in sincrono un excursus nel genere giallo, dalla definizione dei suoi confini alla sua stesura. Si inizierà con il capire cosa si intende per romanzo giallo e in cosa differisce dal poliziesco, dal noir o dal thriller. Si inquadreranno poi le classiche (e le nuove) regole del giallo cercando di capire come applicarle al meglio alle nostre storie.

WikiScuola ti invita a partecipare al nuovo corso “A scuola di giallo: corso per docenti e scrittori” a cura di Paolo Roversi.

SOLO 15 POSTI DISPONIBILI!
ISCRIVITI SUBITO: https://bit.ly/3a3Njzf

Inizio: Giovedì 22 aprile

L’attività formativa prevede un percorso di 9 ore online, di cui 3 in modalità sincrona.

Il corso punta a farti conoscere:
-le differenze tra romanzo giallo, poliziesco e noir thriller
-le regole del giallo
-a differenza tra plot e trama
-le modalità per strutturare un testo avvincente per questo genere letterario

RIVOLTO A: docenti scuola primaria; docenti scuola secondaria I grado; docenti scuola secondaria II grado; personale ATA; personale educativo; scrittori; appassionati del genere.

WikiScuola, ente accreditato MIUR, rilascia l’attestato di formazione a tutti i partecipanti per complessive 9 ore.

Il corso è acquistabile anche con Carta Docente.
ISCRIVITI SUBITO: https://bit.ly/3a3Njzf

Seguici sui nostri canali social
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/wikiscuola.it/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/wikiscuola/?ref=share
INSTAGRAM: https://instagram.com/wikiscuola?igshid=d5q9l8m0n2mi

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!