Beni culturali e diritto d’autore. Incontro

0
(0)
image_pdfimage_print

Beni culturali
e diritto d’autore

Normativa e case studies per approfondire la tematica
del diritto d’autore in un ambito particolare.

1° Aprile 2019 – Bologna
Dalle 9 alle 13:30

Spettabile Ente,
desideriamo segnalare l’incontro del prossimo 1° aprile 2019 a Bologna finalizzato all’applicazione pratica di interessanti opportunità di valorizzazione anche economica del patrimonio culturale pubblico, nel quale i relatori invitati trarranno spunto da due recenti sentenze per evidenziare alle Pubbliche Amministrazioni tali possibilità.

Data la straordinaria ricchezza, varietà, distribuzione territoriale e frammentazione del patrimonio artistico italiano, l’adozione di adeguate forme di tutela e valorizzazione anche economica dei diritti derivanti dalla titolarità dei beni culturali, in ogni forma, può dare un contributo non trascurabile all’entrate di ciascun Ente titolare o Concessionario di tali diritti.

Di riflesso sarebbe perfino ipotizzabile una responsabilità per mala gestio danno erariale laddove l’Amministrazione tollerasse uno sfruttamento inadeguato e indebito dei propri beni culturali e diversamente non ponesse in essere le necessarie azioni per un utilizzo coerente e remunerato a vantaggio della collettività.

All’iniziativa hanno aderito studiosi, professionisti e istituzioni.

Ci auguriamo che il tema dell’incontro sia di interesse del Vostro Ente e che possiate individuare una o più persone da fare partecipare.

L’invito a partecipare alla trattazione di un tema di nicchia Vi è rivolto in quanto ogni pubblica amministrazione può avere in gestione beni culturali e non (anche la semplice propria sede) suscettibili di tutela e valorizzazione economica.

“L’idea di affrontare il tema dei Beni culturali, della loro disciplina e dei diritti d’autore o di privative nasce da due recenti provvedimenti del Tribunale delle Imprese di Palermo e di Firenze, resi il primo tra la Fondazione Teatro Massimo di Palermo e la Banca Popolare del Mezzogiorno, il secondo tra il Ministero dei Beni e Attività Culturali – Galleria dell’Accademia Uffizi di Firenze e l’Agenzia turistica di viaggi Visit Today.

I Beni culturali, come definiti dalla legge, sono oggetto del diritto e di interesse del pubblico, per essere fruibili dalla collettività, incontrano il diritto d’autore, di proprietà, di privative anche di soggetti pubblici, in quel confine nel cui ambito sussite il diritto dei rispettivi titolari alla disponibilità ed all’utilizzazione anche economica di questi Beni, per lo più opere dell’ingegno, da parte della collettività per finalità culturali o di terzi a scopo di lucro o di profitto. Il confine delle contrapposte esigenze è sottile, ma evidente ed ha portato ad alcuni significativi contenziosi giudiziari, nonché a distinte opinioni degli studiosi”

Il Presidente ACEF
Dott. Gianfranco Barbieri
SAVE THE DATE

1° aprile 2019
9.00 – 13.30
(registrazione partecipanti ore 8.30)

CONFINDUSTRIA EMILIA
Area Centro
Via San Domenico, 4 – Bologna

Il programma è disponibile
A QUESTO LINK

L’iscrizione è obbligatoria compilando il modulo
A QUESTO LINK

Programma dell’evento
Modulo di iscrizione
ACEF –  Associazione Culturale Economia e Finanza è un’associazione culturale libera senza scopo di lucro, non sindacale, non politica, né partitica: da quando si costituì nel 1990, quale libera associazione ai soli fini culturali, ACEF – Associazione Culturale Economia e Finanza riunisce sotto un’unica bandiera professionisti e studiosi dell’economia dell’impresa, prevalentemente dottori commercialisti, avvocati e docenti universitari. L’obiettivo di questi anni è stato realizzare convegni su temi di attualità in campo aziendale e del diritto. L’attività di ACEF si è inoltre caratterizzata per la crescente attenzione dedicata alla creazione di competenze manageriali nell’ambito delle professioni intellettuali, con l’obiettivo di consentire ai professionisti di affrontare meglio le sfide del mercato. Patrimonio di ACEF sono i circa 400 relatori che hanno aderito alle iniziative promosse, accreditando l’associazione presso il mondo delle imprese e della società civile. Nel corso del 2011 lo Statuto dell’associazione è stato rinfrescato per semplificare l’ingresso di nuovi soci e snellire il funzionamento dell’associazione stessa.
Oltre agli altri eventi proposti nei temi che la caratterizzano, da 18 anni alla ripresa autunnale ACEF promuove il proprio Meeting Nazionale, manifestazione che si svolge a Bologna su più giornate alla quale partecipano mediamente più di 100 relatori per studiare gli scenari disegnati di orientamento e di sviluppo del nostro Paese.

Ringraziando dell’attenzione riservata alla nostra iniziativa, porgiamo i più cordiali saluti.

Meeting ACEF 2018
Per informazioni: dott. Chiara Caleffi
Segreteria organizzativa: convegni@economiaefinanza.org – 051 231125

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!