Concorso nazionale Scuole in Musica

0
(0)
image_pdfimage_print

4° CONCORSO NAZIONALE SCUOLE IN MUSICA

riservato agli studenti delle Scuole Secondarie di I grado a Indirizzo Musicale, delle Scuole Secondarie di I grado non a Indirizzo Musicale, Licei Musicali e Coreutici e Istituti Superiori non a Indirizzo Musicale

2° PREMIO MUSICALE “LÀSZLÒ SPEZZAFERRI”

riservato agli studenti dei Conservatori di Musica e degli Istituti Musicali Pareggiati

Gentili Dirigenti Scolastici, Docenti, Studenti, Genitori e Appassionati,

vi annunciamo con gioia il IV Concorso “Scuole in Musica” e il II Premio Musicale “Làszlò Spezzaferri” in programma a Verona dal 12 al 20 Maggio 2019 presso il meraviglioso Palazzo della Gran Guardia in Piazza Brà.

Dopo il successo delle terza edizione che ha portato a Verona oltre 4000 studenti provenienti da ogni parte d’Italia, la quarta edizione 2019 si arricchirà della sezione dedicata agli studenti delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado non a indirizzo musicale.

Si andrà quindi a completare questa grande Festa della Musica Italiana con tutte le fasi dell’educazione musicale previste dal nostro ordinamento, iniziando dai primi passi dei giovanissimi musicisti delle Scuole Secondarie di I grado fino alle esibizioni professionistiche dei laureandi in discipline musicali che frequentano i nostri Conservatori di Musica e Istituti Musicali Pareggiati.

Quindi a voi, giovanissimi artisti, l’invito più caloroso al 4° Concorso Nazionale Scuole in Musica e al 2° Premio Musicale Làszlò Spezzaferri”, con i vostri meravigliosi insegnanti che quotidianamente alimentano i vostri fuochi e i vostri genitori che silenziosamente vi indicano la giusta strada.

Grazie a diverse collaborazioni istituite dal Concorso, saranno numerose le facilitazioni per la vostra permanenza a Verona con tariffe vantaggiose per il pernottamento e per lo spostamento in città. Grazie alla collaborazione con Veronality vi saranno, poi, riservate delle tariffe speciali, qualora vogliate arricchire il vostro soggiorno a Verona con attività complementari al Concorso.

Infine le premiazioni saranno strutturate in modo da consentire anche alla maggior parte dei vincitori dei Primi Premi Assoluti il rientro nelle proprie città in tempi brevi.

Con l’augurio che questa esperienza possa accendere un piccolo faro sul vostro grande cammino musicale

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!