Educazione finanziaria

0
(0)

http://www.feduf.it/chi-siamo/la-fondazione

Programmi didattici

La Fondazione, in collaborazione con il MIUR, promuove la diffusione dell’educazione finanziaria partendo dalla scuola attraverso progetti specifici, che si basano su una comunicazione semplice ed empatica. In questa sezione troverai una serie di programmi e di strumenti didattici per portare in classe l’educazione finanziaria.

Il programma Teens è un pacchetto didattico per le scuole secondarie di II grado con cui si introducono le nozioni basilari per una reale conoscenza delle regole economiche, preparando i ragazzi per integrarsi e partecipare attivamente alla realtà sociale, culturale, professionale ed economica che li circonda.

“Che impresa, ragazzi!” è il percorso per lo sviluppo di competenze trasversali e di orientamento (ex alternanza scuola lavoro) della Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.
Il percorso, particolarmente adatto per le classi terze, sia dei licei sia degli istituti tecnici, viene svolto a livello locale in collaborazione con le banche partecipanti alla FEduF, secondo le disponibilità territoriali indicate dalle stesse.

Il programma Junior prevede un’offerta didattica che introduce i ragazzi alle tematiche economiche e finanziarie, partendo da problematiche che loro stessi affrontano in prima persona. Attraverso una caratterizzazione grafica e contenuti studiati appositamente per le loro esigenze, il programma si propone di far riflettere i ragazzi sulle principali funzioni della finanza, illustrandone l’impatto nella vita quotidiana degli individui.

Il programma Kids spiega l’economia ai più piccoli: un’impresa complessa, poiché in questa fase molte conoscenze e modalità di ragionamento sono ancora legate al “concreto” e tante nozioni diventano facilmente comprensibili solo se pensate come operazioni pratiche. Per le classi delle scuole primarie la Fondazione ha sviluppato percorsi didattici per insegnare divertendo.

Educare all’economia civile: il programma didattico mirato alla diffusione dell’economia civile, della cittadinanza attiva e consapevole per costruire un progetto di vita ispirato ai valori di sviluppo sostenibile e globale fissati dall’Agenda 2030.

Pay2.0: il programma didattico sulla moneta elettronica realizzato dalla Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio in collaborazione con il Politecnico di Milano, il Consorzio Bancomat e il Consorzio CBI, alla scoperta delle nuove forme dei pagamenti elettronici e delle innovative frontiere digitali per il loro utilizzo.

Risparmiamo il Pianeta: il programma didattico realizzato in collaborazione con la Fondazione Barilla Center For Food & Nutrition, articola alcuni contenuti della categorie tematiche di EXPO (in particolare sviluppo sostenibile, cibo e sostenibilità, imprese e sostenibilità, cibo ed economia dei Paesi, filiera produttiva, micro credito e finanza etica) in 4 moduli da svolgere in classe, comprensivi di contenuti divulgativi e proposte di attività pratiche.

Pronti, lavoro …via!: : il programma didattico realizzato in collaborazione con Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro – Itinerari Previdenziali in collaborazione con AICP, Assofondipensione, Assoprevidenza e Mefop, spiega ai ragazzi argomenti quali la stesura del curriculum vitae, le sicurezze di un contratto “in chiaro”, la contribuzione, la previdenza di base, la scelta tra lavoro dipendente e autonomo, cos’è e perché è importante la previdenza complementare.

Festival “€cono-mix – Le giornate dell’educazione finanziaria”: l’evento, organizzato in diverse regioni italiane, offre alle scuole di ogni grado un ricco calendario di lezioni sui diversi temi dell’educazione finanziaria, della fiscalità, della previdenza, dell’imprenditorialità.

Scarica la scheda dei programmi.

Circolare MIUR anno scolastico 2019-20 – Scheda Feduf allegata.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!