Cancro io ti boccio 2023, cittadinanza attiva, ricerca e prevenzione insieme ad AIRC

Cancro io ti boccio 2023, cittadinanza attiva, ricerca e prevenzione insieme ad AIRC

Angela Lucaccioni

0

Gentile Dirigente

oggi è la Giornata Internazionale della Tolleranza AIRC nelle scuole, in linea con i principi di questa ricorrenza, desidera invitarla a partecipare insieme ai suoi studenti, alle studentesse e alle loro famiglie all’iniziativa Cancro io ti boccio.

Cancro io ti boccio è un percorso dedicato alla cittadinanza attiva e alla prevenzione che promuove il diritto di prendersi cura di sè e degli altri favorendo forme di inclusione e volontariato. Un percorso educativo che AIRC arricchisce ogni anno con un’ampia  offerta didattica gratuita sui temi della ricerca, delle abitudini salutari e dell’educazione civica con materiale interattivo per tutti i gradi scolastici.

Venerdì 27 o Sabato 28 gennaio 2023, studenti, studentesse e insegnanti possono vivere una giornata da volontari e distribuire nelle scuole reticelle di arance, vasetti di miele e di marmellata di arance, sostenendo la ricerca sul cancro.
Con il ricavato AIRC finanzia progetti di ricerca innovativi, svolti nelle principali istituzioni italiane, e assegna borse di studio a giovani laureati.

Tutte le scuole aderenti partecipano all’estrazione di PC con stampanti laser!

Per informazioni:
COMITATO UMBRIA – Tel: 075/5838132 – Fax: 075/5835224 – Email: com.umbria@airc.it

Iscriversi è semplice: compila il form online, entro il 5 dicembre.

Circolari, notizie, eventi correlati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: