INDICAZIONI INVALSI

0
(0)
image_pdfimage_print

INDICAZIONI PER LO SVOLGIMENTO DELLA PROVA INVALSI

 

  1. I delegati al ritiro dei plichi sono convocati nell’Ufficio di Presidenza alle ore 7.45
  2. L’apertura dei plichi va effettuata in classe alle ore 8.30 ad opera del Commissario delegato, alla presenza di n.2 candidati della classe. Dell’operazione deve essere redatto apposito verbale
  3. Prima dell’inizio della prova devono essere ritirati cellulari e dispositivi elettronici in grado di collegarsi alla rete e devono essere comunicati ai candidati gli strumenti che è concesso utilizzare. Eventuali strumenti non concessi dovranno essere ritirati ( es. dizionari o calcolatrici) fatte salve le situazioni di DSA o disabilità
  4. E’ necessario prima della distribuzione della prova ricordare che non è concesso uscire dall’aula prima del termine previsto ( 75 minuti)
  5. Dopo la distribuzione della prova di Matematica ricordare ai candidati di apporre il proprio nome, cognome e classe sulla copertina del fascicolo. Prestare massima attenzione alla distribuzione delle prove affinché candidati vicini non abbiano lo stesso fascicolo
  6. Leggere le istruzioni generali e poi comunicare l’inizio della prova e il tempo a disposizione ( 75 minuti)
  7. Al termine della prova di matematica sono previsti 15 minuti di pausa. Nel ritirare la prova controllare che sia stato apposto il nome, cognome e classe da parte del candidato e firmare sulla copertina del fascicolo riportando l’ora di consegna
  8. Al termine della pausa distribuire la prova di Italiano seguendo le istruzioni di cui ai punti 4-5-6

Si ricorda inoltre:

  • La disposizione dei banchi deve essere per singole postazioni e a conveniente distanza
  • Gli interventi dei somministratori devono essere limitati a chiarire le modalità di risposta e ad indicare il tempo rimanente
  • Gli alunni con disabilità o DSA sosterranno le prove con le modalità stabilite in sede di plenaria ( prove differenziate per i disabili / strumenti compensativi ed eventualmente tempi più lunghi ma non oltre i 30 minuti per i DSA che potranno utilizzare anche il vocabolario o la calcolatrice)

 

 

Il Presidente della Commissione

Prof.ssa Marta Boriosi

 

INDICAZIONI PER LA CORREZIONE DELLE PROVE INVALSI

 

  1. La correzione delle prove avrà luogo in sede centrale a partire dalle ore 14.00
  2. Sarà effettuata dai docenti di sostegno, italiano e matematica di ciascuna classe
  3. Le correzioni sulle prove devono essere effettuate esclusivamente con inchiostro rosso
  4. Le risposte dei candidati saranno riportate nella maschera elettronica disponibile dalle ore 12.00 del 19 giugno 2015
  5. Il voto, unico per le due prove, sarà riportato nella scheda individuale del candidato.

 

 

Il Presidente della Commissione

Prof.ssa Marta Boriosi

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!