“La Disciplina consapevole in classe”

0
(0)
image_pdfimage_print

le scrivo a nome dell’ente formativo Educazione Vita Equilibrata, per informarla che il corso “La Disciplina consapevole in classe” ha ottenuto recentemente il riconoscimento del MIUR- Regione Umbria per l’a.s. 2017-‘18 (D.D. 0000094 del 07-02-2017).

 

Trasmettiamo l’informazione a Lei e ai docenti del Suo Istituto affinché possiate prenderne visione e valutare se le  finalità del corso rispondono ai bisogni formativi delle vostre scuole.

 

Sintetizziamo qui di seguito alcuni aspetti della proposta, che può essere approfondita su vostra richiesta con ulteriori materiali che potremo inviare (programma dettagliato dei lavori, mappatura completa delle competenze del docente, nostri CV, ecc…)

 

Ci rendiamo disponibili ad incontrarla, per approfondire le tematiche o per programmare l’eventuale realizzazione del corso nella Sua scuola nell’a.s. 2017-‘18, se lo riterrete di vostro interesse.

 

Si ringrazia per l’attenzione e si porgono cordiali saluti,

Graziella Fioretti, Presidente “Educazione Vita Equilibrata”

329.7453084

 

 

ABSTRACT DEL CORSO “La Disciplina consapevole in classe”

Il  corso di formazione muove da una prima esplorazione dei limiti dei metodi autoritari e permissivi, per poi condurre gli insegnanti alla scoperta di nuovi strumenti per guidare bambini e ragazzi, basati sull’assertività, l’autorevolezza e la responsabilità personale.

 

Finalità del corso in relazione agli Ambiti della Direttiva n.170/2016: Le finalità rientrano nei seguenti ambiti della Direttiva Miur sulla formazione:

“gestione della classe e problematiche relazionali”;

“bisogni individuali e sociali dello studente”;

“inclusione scolastica e sociale”.

 

Mappatura delle competenze: il corso fornisce ai docenti conoscenze e abilità di vario tipo, relative a tre essenziali campi della crescita professionale del docente, che qui accenniamo.

Area del Sapere: approfondimento di teorie e pratiche relative alla conduzione del gruppo-classe e di linee-guida pedagogiche per sviluppare competenze di osservazione/ ascolto/ orientamento dei comportamenti degli alunni

Area del Saper Fare: attraverso le lezioni, le esercitazioni e i role-play, si favorisce l’interiorizzazione di abilità di tipo comunicativo, gestionale e relazionale, di problem solving e di tipo organizzativo

Area del Saper Essere: scopo ultimo della formazione è quello di rafforzare la centratura, la capacità empatica e l’autorevolezza dell’insegnante, che diviene così capace di:- comprendere i bisogni emozionali degli studenti; – mettere in atto modalità educative per contenere, orientare e prevenire i comportamenti disarmonici in classe; – non essere reattivo, ma pro-attivo; -favorire esperienze di cittadinanza attiva in classe; – essere un facilitatore della comunicazione

 

Temi principali: -Caratteristiche e metodi della disciplina consapevole

-Atteggiamenti, abilità, nuovi modi di essere per guidare la classe: assertività, ascolto, capacità di porre limiti e orientare positivamente le energie degli studenti

-Ascoltare ogni studente per individualizzare la guida
-Punizioni o conseguenze naturali?
-Imparare dalle conseguenze delle proprie azioni e scelte
-Affrontare i conflitti e gestire crisi e comportamenti non accettabili

-Insegnare l’autoregolazione emotiva a bambini e ragazzi
-Approfondire l’assertività per ottenere ascolto e rispetto
-Imparare a dire “no” con autorevolezza
-Rafforzare i legami affettivi in classe e insegnare le competenze socio -affettive mancanti

 

Cenni sulla metodologia: il corso utilizza lezioni frontali, unite a lavori di gruppo, laboratori e role -play sulle varie abilità della disciplina consapevole, esercitazioni costruite per favorire l’apprendimento integrato dei docenti e per facilitare la condivisione  di esperienze e l’espressione di idee, dubbi e problemi. Il corso è caratterizzato inoltre dall’utilizzo di esercitazioni finalizzate all’analisi di casi, in cui i partecipanti espongono problemi che vivono nella realtà scolastica e, con la guida dei formatori, si ricercano e si pianificano soluzioni.

 

Costo individuale del corso: 200€ con la Carta del Docente

 

Durata: 20 ore, di cui 12 in presenza e 8 online; la formazione a distanza si attua con materiale reso disponibile attraverso la piattaforma e-learning del sito www.vitaequilibrata.it .

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!