Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite

image_pdfimage_print

Gentile Dirigente,
Gentili docenti.

l’11 e il 12 marzo finalmente torna Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite, la storica campagna di volontariato di Legambiente che coinvolge volontari, genitori, insegnanti e ragazzi nella cura degli ambienti scolastici. Si tratta di un’occasione di protagonismo e partecipazione attiva dedicata alla vivibilità della scuola, dove l’intera comunità svolge piccoli lavori di manutenzione per rendere più accoglienti e confortevoli gli spazi della scuola, come rinfrescare e decorare le pareti di classi e corridoi, piantare alberi e fiori, realizzare degli orti scolastici, ripensare e abbellire gli spazi interni ed esterni.

 

L’edizione di quest’anno vogliamo dedicarla alla rigenerazione degli spazi esterni per rispondere al bisogno di socialità dei ragazzi e di una scuola aperta al territorio, soprattutto dopo questo lungo periodo di restrizioni. Tra le priorità emerse dal sondaggio La scuola del futuro, realizzato da Legambiente su un campione di circa 2000 studenti tra gli 11 e i 19 anni, vi è l’esigenza di poter disporre di spazi all’aperto per stare insieme, fare attività sportive, didattiche e culturali, anche oltre il consueto orario scolastico.

In occasione di Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite, invitiamo le scuole di ogni ordine e grado, durante una o più giornate, a realizzare degli interventi di rigenerazione del cortile scolastico, di piccoli spazi verdi o di altre aree esterne. Le scuole che dispongono di un giardino possono piantare alberi e fiori di stagione, realizzare orti, progettare spazi da arredare con panchine o tavoli da esterno. Gli edifici scolastici che dispongono solo di un’aiuola o di un piccolo spazio all’aperto possono abbellirlo con fiori colorati, quelli privi di aree verdi possono realizzare un orto o un giardino in cassetta… da qualsiasi spazio scolastico può nascere un angolo verde da utilizzare come laboratorio didattico.

 

A disposizione delle scuole che aderiscono all’iniziativa ci sarà un piccolo manuale con spunti e idee per rendere le giornate di volontariato un momento significativo di un percorso di cura e attenzione verso gli spazi scolastici che permanga nel tempo. Nontiscordardimé è una campagna che vede protagoniste tutte le componenti della scuola, per questo chiediamo di diffondere tale comunicazione anche alle rappresentanze di studenti, genitori e docenti interne alla scuola, in modo che si possano farsi promotrici di azioni di cura.

 

Per arricchire il valore di questa giornata di volontariato e avere un riscontro delle attività realizzate durante l’iniziativa, vi chiediamo di inviare una o più foto rappresentative della vostra Nontiscordardimé accompagnata da una breve descrizione delle attività che avete svolto, con particolare riferimento alla messa a dimora di alberi/arbusti (data, luogo, cosa è stato fatto, chi ha partecipato, quante persone coinvolte, numero di alberi piantati ecc.). Agli eventi più rappresentativi sarà dedicato uno spazio sul sito www.legambientescuolaformazione.it

 

Per aderire www.legambientescuolaformazione.it  

I migliori saluti.

Claudia Cappelletti

Legambiente Scuola e Formazione

via Salaria 403,0199 Roma

Tel 0686268350 Fax 06 23325782

www.legambientescuolaformazione.it

scuola.formazione@legambiente.it