Più libri più liberi

0
(0)
image_pdfimage_print
                                                                                             
Roma, 26 novembre 2018

Il programma del Centro per il libro e la lettura

a “Più libri più liberi” (5-9 dicembre 2018)

Il Centro per il libro e la lettura partecipa per l’ottavo anno consecutivo a Più libri più liberi, la fiera della piccola e media editoria di Roma, dove è presente con un proprio stand (P20) dedicato alla letteratura per ragazze e ragazzi. Organizza inoltre i seguenti incontri in fiera che illustrano alcune delle sue attività:

 

5 dicembre ore 12.00 – Sala Vega – Scriviamoci di più
Il progetto Scriviamoci di più mette insieme l’obiettivo di alimentare il piacere della scrittura tra i giovanissimi e di stimolare la conoscenza dell’altro, anche e soprattutto di chi è in difficoltà. Il premio riguarda infatti la stesura di elaborati, ognuno dei quali preveda in maniera paritaria e condivisa la partecipazione di uno studente disabile. Il concorso è promosso dall’Istituto Papareschi di Roma, in rete con l’Istituto Telesia di Telese Terme (BN), in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura.
Partecipano: G. Boda, G. Caraccio, F. Cristiano, M. Rossi

 

5 dicembre ore 15.30-17.30 – sala Luna  – Premio Il Maggio dei Libri 2018
Il Centro ogni anno premia quelle iniziative della campagna nazionale di promozione della lettura ‘Il Maggio dei libri’ che si distinguono per originalità, inclusività e capacità di fare rete. Insieme ai premiati di questa edizione conosceremo gli studenti di scuola primaria e di scuola secondaria di primo grado che si sono distinti nel concorso “Il mondo che hai scoperto in un libro”. Con i loro disegni è stato realizzato il calendario 2019 del Cepell.
Partecipano: C. Albarello, A. Alessandroni, S. Bonito, C. Camicia, R. Carrarini, F. Cristiano, A. Di Febo, M. Di Giorgio, D. Fortini, F. Gentili, F. La Porta, G. Marazzi, F. Vannucchi.

 

6 dicembre, ore 10:30 – sala Luna  – Premio Strega ragazze e ragazzi – Scuole secondarie
Il Premio Strega Ragazze e Ragazzi viene assegnato a libri di narrativa per ragazzi pubblicati in Italia, anche in traduzione, tra il primo luglio dell’anno precedente e il 30 giugno dell’anno in corso. Grazie alla collaborazione con una rete di scuole primarie e secondarie in tutta Italia e all’estero, sono proprio i giovanissimi lettori a decretare con il loro voto i vincitori nelle due categorie. L’incontro è organizzato con gli autori/editori della cinquina prescelta per la categoria 11-15 anni.
Partecipano: P. Baccalario, A. Huizing, M. Parr, K. Rundell e G. Sgardoli.

 

6 dicembre, ore 12:00 – sala Sirio  – Invito alla lettura: formare lettori indipendenti
RAI Cultura e Centro per il libro e la lettura presentano la nuova serie del programma “Invito alla lettura” dedicato ai temi di base e alle attività di promozione della lettura internazionali che sostengono i ragazzi a crescere come lettori indipendenti. Il programma si rivolge a insegnanti e educatori della scuola secondaria di primo grado, mira ad arricchire le competenze sull’educazione alla lettura e include i temi: la valutazione della lettura, la lettura indipendente, l’abitudine alla lettura, la biblioteca di classe, la literacy disciplinare, il dialogo nella lettura, Il pensiero critico e la literacy digitale. Durante l’incontro saranno proiettati dei video con esercitazioni pratiche realizzate con insegnanti e ragazzi. Tutte le puntate sono disponibili su Rai Play e sul sito di Rai Scuola http://www.raiscuola.rai.it/programma-unita/invito-alla-lettura-formare-lettori-indipendenti/315/-1/default.aspx
Partecipano: T. Mascia, R. Montroni, G. Noferi.

 

7 dicembre, ore 10:30 – sala Luna – Premio Strega ragazze e ragazzi – Scuole primarie
L’incontro è organizzato con gli autori/editori della cinquina prescelta per la categoria 6-10 anni.
Partecipano: M. Cuevas, L. Doninelli, A. Fleming, M. Morpurgo e I. Thon.

 

7 dicembre, ore 12:00 sala Vega  –  Noi e gli altri. La sfida di raccontare i migranti oggi
Viene presentato il volume, pubblicato da Città Nuova 2018, che raccoglie le migliori opere di narrativa dell’edizione di quest’anno di Scriviamoci, il premio di scrittura riservato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado promosso dal Centro per il libro e la lettura e dall’Atlante digitale del Novecento letterario.
Partecipano: C. Albarello, A. Di Febo, R. Montroni, N. Scavo. Modera M. T. Laudando.

 

Più libri più liberi – Roma Convention Center – La Nuvola dell’Eur
(Roma – Viale Asia, 40)

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Valutazione media 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

Hai trovato questo post utile...

Seguici sui social media!