Proposta di Gemma Edizioni: Scriviamo un libro insieme!

Gentilissimi Dirigenti, cari Docenti,

in questo momento particolare della nostra storia, stiamo cercando tutti di ripristinare un po’ di normalità, ognuno di noi come può, come deve.
Anche noi della casa editrice Gemma Edizioni ci stiamo provando, cerchiamo di tener duro, aspettando che tutto passi.
Passerà, ne siamo certi, speriamo con il minor danno possibile.
E intanto?
E intanto come utilizzare questo tempo muto, che ha dentro tante domande a cui rispondere?
Abbiamo pensato ai nostri studenti, ai bambini e ai ragazzi che hanno lasciato le loro sedie vuote nelle nostre scuole.
C’è troppo silenzio.
Abbiamo pensato, per loro e per noi tutti, che sarebbe bello dar loro un ulteriore segnale di vicinanza, anche se da lontano.
Crediamo nelle parole e nel potere salvifico che le parole hanno, quando le si leggono, quando le si scrivono, quando siamo testimoni tangibili di come metterle in atto.
Non ci arrendiamo alla paura.
Ognuno di loro da casa può fare un disegno, scrivere una favola, un racconto, elaborare un video musicale, trasformare in versi questa realtà surreale che siamo costretti a vivere.
Tutto questo può diventare un libro, ogni scuola potrà avere il proprio, frutto del lavoro dei propri studenti, per lasciare un ricordo da sfogliare nella tanto attesa primavera del ritorno alla normalità.
Un ricordo tangibile di come la loro scuola non li abbia fatti sentire soli, neanche in un’emergenza così grande.
Il potere della Cultura come Cura.
I nostri progetti di scrittura con le scuole (sono già più di 100 le pubblicazioni uscite) continuano e Vi diamo la possibilità di parteciparVi togliendo il vincolo delle 15 scuole a provincia per quest’anno, allarghiamo la possibilità a tutte le scuole di ogni ordine e grado di aderire, garantendo, grazie al nostro instancabile staff, tutto il supporto possibile.
Scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e di secondo grado.
Siamo in prima linea, anche noi che come Voi produciamo cultura, e vogliamo fornirVi le “armi” giuste per sconfiggere la paura.
In questi anni grazie ai proventi ottenuti con le nostre pubblicazioni, abbiamo devoluto a scuole ed onlus indicate dalle scuole ben € 36.670,00.
Una cifra davvero enorme per una piccola casa editrice.
Il denaro che deriverà dalle nuove pubblicazioni, potrebbe essere donato agli ospedali che ogni Istituto scolastico ci indicherà, ma è solo un’idea, ovviamente ogni scuola potrà decidere come utilizzare i propri proventi senza alcun vincolo da parte nostra.
Resto a disposizione, personalmente a questo numero 333 6141035, visto che la sede è chiusa e sto lavorando da casa.
Chiamatemi pure per avere informazioni, per fare proposte, per cercare insieme di superare questo momento e di trasformarlo in un “canto fuori dal balcone”.
In allegato il Regolamento per poter aderire.
Vi saluto senza il classico “Cordialmente”, ma Vi auguro e mi auguro il miglior “Andrà tutto bene”
Casa Editrice
Gemma Edizioni
Gemma Gemmiti
Tel. 0775/1886700
cell. 333 6141035